Breaking news
23 Aprile 2019

Il pozzo

15 Aprile 2019

Alcolisti anonimi

12 Aprile 2019

Un’altra vita

8 Aprile 2019

I numeri di MARZO 2019

5 Aprile 2019

Boom

27 Marzo 2019

Primavera

27 agosto

27 agosto

Restammo venti minuti in silenzio,
con le strade inondate di bianco
ma lo sguardo fuggiva quei corpi,
troppo accecante quel bianco.

No, non il cerchio lucente del sole
ci induceva a scappare lontano,
ma altri cerchi, velati di cera
che quei bianchi tenevano in mano.

Quei colpi vibrati con forza
o con gesto tremante sul petto,
sanno a tutti di “Grazie” di “Scusa”
“Ho sbagliato, ho peccato, lo ammetto”.

Ogni colpo una colpa, un sospetto.
Quel cilicio che sa di radice,
quel gesto che riempie il silenzio,
se per tutti vuol dire ferita, a me sa di cicatrice.

Contatore
  • 154
    Shares

1 Comment

Leave a Reply

Breaking news
23 Aprile 2019

Il pozzo

15 Aprile 2019

Alcolisti anonimi

12 Aprile 2019

Un’altra vita

8 Aprile 2019

I numeri di MARZO 2019

5 Aprile 2019

Boom

27 Marzo 2019

Primavera