Breaking news
18 Ottobre 2019

Stammi Vicino

17 Ottobre 2019

Non ci ritorna la marea

16 Ottobre 2019

I tuoi occhi azzurri

8 Ottobre 2019

Isolane

24 Settembre 2019

L’armonia del tuono

23 Settembre 2019

Quando scrivo…

Indovinello di un pastore errante d’abruzzo

Indovinello di un pastore errante d’abruzzo

Cielo bianco,
amico ritrovato,
spalla conosciuta,
abbraccio imperituro.

Ad annerire le tue nubi
son tornato
oggi, con le greggi
n
el tratturo.

Sto scrivendo
o
rmai ci sei arrivato.
c
ome nello scherzo di Verona,
di cui ricordi l’italiano duro.

Negro semen
s
eminato
i
n brevi note
l
ascio qui, su questo muro.

E tu leggendo
m
e povero antenato,
riprenderai
ridendo il tuo tratturo.

Contatore
  • 12
    Shares

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Breaking news
18 Ottobre 2019

Stammi Vicino

17 Ottobre 2019

Non ci ritorna la marea

16 Ottobre 2019

I tuoi occhi azzurri

8 Ottobre 2019

Isolane

24 Settembre 2019

L’armonia del tuono

23 Settembre 2019

Quando scrivo…