Breaking news
19 luglio 2018

La prima notte di nozze

17 luglio 2018

Monique

16 luglio 2018

L’ultima cena

6 luglio 2018

L’inutile

La prima notte di nozze

La prima notte di nozze

Furono nozze semplici cui parteciparono tre colleghi dello sposo e una cugina della sposa, che furono chiamati anche a fare da testimoni al rito tenutosi in Comune alle tre del pomeriggio. Il banchetto che ne seguì fu sobrio nelle portate e ancor più veloce nella cadenza dei tempi, gli sposi si sentirono in obbligo di tenerlo come debito di riconoscenza ai quattro che li avevano tenuti compagnia in quella giornata speciale.

La prima notte di nozze iniziò molto presto, poco prima delle nove di sera, ed era stata lei a predisporre il tutto sulla base della sua esperienza in fatto di atmosfere speciali. I mobili della camera da letto, appartenuti fino a pochi mesi prima ai genitori di lui, furono coperti da drappi di taffetà rossa illuminati da due lampade sistemate ai lati del letto. La luce soffusa non nascondeva per intero la vergogna dell’uomo, ed il colore del suo viso iniziava sempre più a prendere le sfumature della seta che trasformava quella stanza austera in una alcova perfetta per l’intimità di due corpi che ancora non si conoscevano.

La sposa poté abbandonare finalmente quella biancheria volgare ed eccessiva che in passato le avevano regalato alcuni clienti, e utilizzò i loro stessi soldi per andare in Piazza del Mercato, dove da secoli le madri acquistavano il corredo per la prima notte di nozze delle figlie. Si presentò ai suoi occhi ed era bella, non più illuminata dalle luci dei fanali. Lui la attendeva già nudo, del tutto inconsapevole dei lunghi riti di iniziazione della prima notte, mai vissuta fino a quel momento. Lei scivolò al suo fianco tra le lenzuola, e il suo corpo diaccio avvertì immediatamente il calore e il tremore dell’altro. Non ci fu l’attesa battaglia tra i loro corpi, restarono uniti in un lungo abbraccio che durò fino al mattino seguente, quando la sposa vinse i pudori del marito non utilizzando l’esperienza della sua vita precedente, ma l’atavica sensibilità femminile nei confronti delle antiche paure maschili.

Contatore
  • 9
    Shares

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Breaking news
19 luglio 2018

La prima notte di nozze

17 luglio 2018

Monique

16 luglio 2018

L’ultima cena

6 luglio 2018

L’inutile