Breaking news
13 dicembre 2018

L’anello

6 dicembre 2018

Giochi d’infanzia

5 dicembre 2018

Nascondino

22 novembre 2018

Cara Santa Lucia

20 novembre 2018

Un raggio di sole

16 novembre 2018

Ho smarrito il destinatario

Piazza Garibaldi alle undici di sera

Piazza Garibaldi alle undici di sera

In questa sera, una, come un’altra, sento il peso dei mali dell’uomo che si sono abbattuti sul mondo e che mi porto addosso come un gobbo. Sento il peso di essere cresciuto con le tasche piene di sogni e senza un soldo, in una società dove conta solo il conto. In un sera come un’altra io continuo a credere solo a ciò che tengo dentro e intorno. Non c’è vendetta che riporti giustizia, non c’è giustezza che cancelli umiliazione e mentre qualcuno è arrivato sulla luna, qua sotto troppi uomini come me sono oppressi dall’aria severa e dall’impossibilità di volare. Troppi uomini come me in una sera come questa accusano un eccesso di gravità tra gli zigomi e il setto nasale, non come lo sfioro di una carezza senza mano, ma come un colpo allo stomaco. Forse stiamo piangendo senza più lacrime, forse da qualche parte nel cielo blu scuro una nuvola sta piovendo senza un singhiozzo.


Piazza Garibaldi alle undici di sera


Vedo decine e decine di auto e scooter
che continuano il passaggio
i bus, i tram, i tossici, i neri e i travestiti
le comitive di ragazzi dell’Erasmus
al primo giorno in città
un vecchio che balla
e sento la musica che arriva forte

sopra i palazzi, la tangenziale
con le luci che sfrecciano tra i tetti
sopra la tangenziale, i palazzi buoni
sotto, l’ombelico dell’anarchia

Vedo la mia città
e mi sembra di vedere la vita degli uomini
di chi sta affacciato alla vita
e di chi di vita si ammala

Contatore
  • 8
    Shares

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Breaking news
13 dicembre 2018

L’anello

6 dicembre 2018

Giochi d’infanzia

5 dicembre 2018

Nascondino

22 novembre 2018

Cara Santa Lucia

20 novembre 2018

Un raggio di sole

16 novembre 2018

Ho smarrito il destinatario