Breaking news
18 Ottobre 2019

Stammi Vicino

17 Ottobre 2019

Non ci ritorna la marea

16 Ottobre 2019

I tuoi occhi azzurri

8 Ottobre 2019

Isolane

24 Settembre 2019

L’armonia del tuono

23 Settembre 2019

Quando scrivo…

Perfettamente bilanciato

Perfettamente bilanciato

Gennaio. Questo periodo dell’anno è solitamente il momento durante il quale promettiamo a noi stessi un nuovo inizio. Un inizio diverso, migliore.
Facciamo promesse agli altri e a noi stessi: promettiamo di iniziare una nuova dieta, di andare (di nuovo) in palestra, di dare inizio a nuovi entusiasmanti progetti, nuovi amori, nuove amicizie, qualunque cosa nuova va iniziata il primo di Gennaio o al massimo entro la metà del mese.
Tutto questo bisogno di un nuovo inizio lo capisco pure, per carità. Ma spesso mi domando se sia accompagnato da un eguale desiderio di porre fine al vecchio.


Mi spiego: uno dei miei più grandi difetti è che inizio spesso e volentieri qualcosa di nuovo ma non la finisco mai. Non aspetto che arrivi Gennaio: spesso inizio qualcosa di nuovo a Settembre, o in primavera. Non c’è nulla di male, credo. Iniziare qualcosa di nuovo a inizio anno, o sperare che qualcosa di nuovo e bello avvenga nei primi di Gennaio da qualche garanzia? Secondo me no, ci illudiamo magari che sia così, ma non lo è.
Inizio a fare magari nuove amicizie, butto giù un soggetto che potrebbe portare a una bella storia da raccontare, inizio a mangiare più salutare
evitando carboidrati e bibite gassate. Poi però non vi pongo mai fine, non concludo. Lascio in sospeso. O forse semplicemente lo dimentico.


Ecco, non voglio più lasciare in sospeso le cose.
È l’impegno che ho preso con me stesso e l’ho fatto qualche giorno fa. Sì, è Gennaio ma non mi importa. Non credo che questo tolga o aggiunga valore alla mia decisione, è solo un caso che lo abbia fatto in questo periodo dell’anno.
Non inizierò mai nulla senza porvi una fine prima o poi, in qualunque modo e in qualunque momento io ritenga opportuno farlo. E lo farò con tutto, a partire magari da una amicizia tossica fino a tutto il resto.
Libero spazio per il nuovo e chissà, magari un giorno avrò un nuovo inizio per il quale non dovrò poi progettare una conclusione che sia funzionale alla nascita del successivo nuovo inizio.


“Perfettamente bilanciato, come tutto dovrebbe essere.”

Contatore
  • 16
    Shares

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Breaking news
18 Ottobre 2019

Stammi Vicino

17 Ottobre 2019

Non ci ritorna la marea

16 Ottobre 2019

I tuoi occhi azzurri

8 Ottobre 2019

Isolane

24 Settembre 2019

L’armonia del tuono

23 Settembre 2019

Quando scrivo…