Breaking news
19 Maggio 2020

2039. Estate

30 Aprile 2020

Innamorati

23 Aprile 2020

Vitello tonnato

20 Aprile 2020

Finestre

17 Aprile 2020

Tiramisù al portone

16 Aprile 2020

Fuori è primavera

Dignità

Dignità

“Scusi, dove inizia la fila? Grazie, grazie mille.”
Che palle! Ma vengono tutti qui a fare la spesa? Oddio, meglio che stare a casa con quella iena di mia sorella…oggi tocca a me venire al supermercato. Mamma e papà lavorano ancora e io sono l’unica che ha il motorino, così posso caricare più roba e fare la spesa un po’ più grossa.
Federica non lo sa portare il motorino, ha paura, anche se avrebbe l’età perchè ha solo undici mesi meno di me e io ne ho appena fatti 18. Per fortuna ho fatto in tempo a festeggiare prima che chiudessero tutto, sennò sai che sfiga? Che tristezza! Però non ho fatto in tempo a fare l’esame per la patente, sennò a quest’ora ero venuta in macchina, forse mamma me l’avrebbe data per venire al supermercato. Avrei potuto prendere pure qualche cassa d’acqua, invece col motorino non ce la faccio e deve tornare papà stasera quando torna dall’ospedale. Speriamo che non ci sia tanta fila poveraccio.
Guarda che ha postato Elena! Su Istagram ha pubblicato una foto con una mascherina fichissima, tutta colorata fashion.. ma dove si comprano ste mascherine fiche? Qui ognuno ce ne ha un tipo diverso ma sono tutte inguardabili. Meno male che ho fatto il trucco smokey agli occhi tanto co’ ste mascherine non ti si vede nemmeno la faccia, pure se incontro qualcuno capace che non mi riconosce. Glie l’ho scritto a Manuel che venivo qui a quest’ora, magari potevamo vederci un attimo. Ma lui abita fuori comune mi sa, non poteva venire. Poi aveva un appuntamento con un amico per giocare a Fortnite e quindi niente, non è venuto E’ un sacco che non ci vediamo, da quando hanno chiuso la scuola. Ogni tanto facciamo una videochiamata ma lui non è che chiacchiera tanto, dopo un po’ si annoia e si mette a giocare. Io un po’ lo guardo, poi mi annoio pure io. Ah ecco entriamo finalmente. Grazie signora!, vado di là. Buon lavoro!
Allora fammi prendere la frutta, le carote biologiche per mia sorella Greta Tunberg – che rompipalle – poi che aveva detto mamma? Ah i surgelati. Un po’ di pesce…spinaci…uh c’è il barattolino Sammontana quello che mangiavamo sempre con Manuel quando ci vedevamo al parco sotto casa sua! Cioè l’abbiamo mangiato una volta sola, quando sono andati a trovarlo dei suoi amici che suonano con lui; si sono messi a suonare tutti insieme e io sono andata a comprare il gelato per tutti perché faceva caldo e loro non avevano voglia di muoversi.
Avevo comprato vari gusti perché che ne so io che gli piace a quelli? Avevo preso pure l’amarena che a me fa schifo però ho pensato, non si sa mai. Alla fine hanno mangiato tutti il cioccolato e la nocciola e l’altro che avevo preso, forse stracciatella, e a me è toccata l’amarena che veramente ho detestato però mi sembrava brutto non mangiare proprio niente, magari pensavano che sono una fissata con la dieta e proprio non è vero.
In realtà un po’ attenta ci sto; Manuel è bellissimo e non posso sfigurare. Lui si allena sempre e per questo è sempre stanco e a volte invece di uscire preferisce rimanere a casa a giocare alla play. Si diverte tantissimo a giocare con gli amici on line; io sto lì a guardarlo così almeno stiamo un po’ insieme. A poterlo fare ora!
Che mi manca da prendere? Ma che cavolo ha scritto quella scema? Dignità? Ma che vuol dire? Deve fare sempre la saputella, nemmeno fosse lei quella più grande.

Lista tratta da @insta_della_spesa

Contatore

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Breaking news
19 Maggio 2020

2039. Estate

30 Aprile 2020

Innamorati

23 Aprile 2020

Vitello tonnato

20 Aprile 2020

Finestre

17 Aprile 2020

Tiramisù al portone

16 Aprile 2020

Fuori è primavera